lunedì 7 settembre 2009

Lombardia: la Regione promuove i distretti agricoli

La Direzione Generale Agricoltura della Regione Lombardia promuove la creazione dei distretti agricoli (distretti rurali, distretti agroalimentari di qualità, distretti di filiera) a sostegno della competitività del settore agricolo ed agroindustriale e, più in generale, dello sviluppo locale con particolare attenzione a qui territori e settori a rischio di declino e perdita della competitività sui mercati internazionali.

Per molti aspetti (in termini di finalità e contenuti, metodologia e modalità di programmazione ed attuazione) l'iniziativa in oggetto richiama le caratteristiche peculiari dell'approccio Leader: approccio territoriale, integrazione fra attività economiche, collaborazione e condivisione, ecc. Diversamente dall'approccio Leader, gli enti pubblici non possono partecipare alla società del distretto agricolo, che tuttavia potrà stipulare appositi accordi per la corretta gestione e funzionamento del distretto stesso e per il pieno raggiungimento degli obiettivi del Piano di distretto.

Sull'approccio Leader vedi anche gli altri post sul blog, oppure visita il blog del Gal del Lario e del Gal Golem. Link al sito regionale: I distretti agricoli in Regione Lombardia

Nessun commento:

Posta un commento

Banca dati ricerca partner progetti europei




Iscriviti gratis alla Newsletter FC