giovedì 4 novembre 2010

Contributi impianti sportivi in Liguria

La Regione Liguria ha introdotto di recente il Testo unico allo scopo di semplificare e razionalizzare la normativa regionale in materia di sport.

All’interno di tale contesto normativo rinnovato, la Regione concede contributi a fondo perduto oppure di contributi in conto interessi a sostegno degli interventi per l’impiantistica sportiva.

In particolare la norma regionale prevede la concessione di contributi per le seguenti tipologie di interventi:

  • realizzazione, completamento, manutenzione straordinaria e la messa a norma di impianti sportivi e degli impianti destinati ad ospitare grandi eventi internazionali;
  • ripristino di impianti, reintegro di attrezzature sportive danneggiate da eventi naturali (compresi gli interventi di realizzazione o manutenzione straordinaria di opere a terra o in mare necessarie per la protezione degli impianti sportivi).
Soggetti beneficiari:
  • Comuni, comunità Montane, Enti parco
  • Associazioni sportive dilettantistiche, Organizzazioni affiliate al CONI e/o al CIP e/o agli Enti di Promozione e di Propaganda Sportiva
  • Istituzioni scolastiche autonome, istituti scolastici parificati, Università.
Contributi regionali, percentuali e massimali
  • La regione concede contributi a fondo perso nella misura dell’80% delle spese ammissibili, con un massimale di 50 mila euro.
  • Per quanto concerne i contributi in conto interessi, l’aiuto finanziario regionale non potrà essere superiore al 5% per un periodo massimo di 15 anni e con un massimale di spesa ammissibile di 1 milione di euro.
Modalità di presentazione delle domande di contributo e scadenze
I soggetti beneficiari presentano le domande di contributo entro il 31 ottobre di ogni anno, tramite la modulistica regionale completa della documentazione necessaria (scheda informativa, relazione illustrativa, progetto preliminare, copia statuto per associazioni sportive).

Vedi anche il post "Mappa dei contributi regionali per gli impianti sportivi" in altre regioni.

Normativa:
Legge Regionale 40/2009 “Testo Unico della normativa in materia di Sport”

Sito web della Regione Lo sport in Liguria