giovedì 17 ottobre 2013

Programmi europei 2014 – 2020 per la competitività, la crescita e l'inclusione sociale

Programmi europei 2014-2020 per la competitività, la crescita intelligente e l'inclusione sociale


I programmi europei per la competitività per la crescita e l’occupazione costituiscono un insieme di programmi e di azioni centrali per la strategia Europa 2020, volti a promuovere in particolare un’economia basata sulla conoscenza e sull’innovazione.

Il considerevole valore aggiunto europeo di tali programmi ed azioni potrà essere completamente sfruttato grazie alla razionalizzazione, allo sviluppo di sinergie ed integrazione con altri strumenti innovativi complementari.

In questo gruppo di programmi rientrano, tra gli altri, il programma quadro Horizon 2020 per la ricerca e sviluppo, l’innovazione tecnologica; il programma Erasmus + per l’istruzione, formazione, giovani e sport; il Meccanismo per connettere l’Europa (Connecting Europe Facility) che finanzia progetti infrastrutturali nei settori dell’energia, dei trasporti e delle telecomunicazioni (ICT); il nuovo programma per la competitività delle imprese e delle PMI (COSME).

La tabella seguente riporta l’elenco dei principali programmi europei 2014 - 2020 per la competitività, la crescita intelligente e l'inclusione.

Programmi 2014-2020
Descrizione
Link
Programmi europei per la competitività, la crescita intelligente e l’inclusione
Horizon 2020
Il nuovo programma europeo per la ricerca e sviluppo intende migliorare il quadro dei finanziamenti europei per la ricerca e l’innovazione attraverso la semplificazione e l’aggregazione in un unico strumento dei precedenti programmi (7FP, CIP, IET-Istituto Europeo di innovazione e tecnologia). Il programma sarà focalizzato sulle seguenti tre priorità strategiche: eccellenza scientifica (rafforzare a livello mondiale le eccellenze europee in campo scientifico, favorendo la crescita dei ricercatori e la mobilità dei ricercatori dal resto del mondo); leadership industriale (consolidare il primato dell’UE nei settori industriali e delle tecnologie, promuovere l’innovazione delle PMI ad elevato potenziale di sviluppo, favorire l’accesso al credito nel campo della ricerca); sfide per la società (in linea con gli obiettivi della strategia Europa 2020, sostenere la ricerca in risposta alle sfide della società attuali, nei seguenti ambiti: sanità, cambiamenti demografici, sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, efficienza energetica ed energie rinnovabili, trasporti intelligenti, clima e cambiamenti climatici, società inclusiva, ecc.).
link
Programma per la competitività delle imprese e le PMI (COSME)
COSME è il programma europeo a sostegno della competitività delle imprese, in particolare delle piccole e medie imprese. Nello specifico il programma sostiene interventi per la competitività e lo sviluppo sostenibile delle imprese, compreso il settore turistico; incentivi alle nuove imprese, all’imprenditorialità; facilitare l’accesso al credito da parte delle imprese; sostenere l’accesso ai mercati sia dell’UE che mondiali
Erasmus +
Il programma riunisce in un unico strumento sette programmi del precedente periodo di programmazione nel campo dell’istruzione, formazione e giovani (Programma per l’apprendimento permanente LLP, Gioventù in azione, e 5 programmi di cooperazione internazionale nell’istruzione superiore). Il programma comprende un’azione specifica a sostegno della ricerca ed insegnamento in tema di integrazione europea (Azione Jean Monnet); un capitolo specifico per lo sport volto a promuovere la dimensione europea dello sport, la cooperazione a livello europeo nella lotta al doping, alla violenza nello sport, alle partite truccate, oltre a promuovere lo sport e l’attività fisica, la buona governance delle organizzazioni sportive, le “carriere parallele” degli atleti, ecc.

Programma per il cambiamento e l’innovazione sociale
Si tratta del programma di riferimento dell’UE in tema di occupazione e affari sociali. Il programma sarà articolato in tre assi complementari ed integrati (in continuità con i programmi settoriali precedenti) come specificato di seguito. PROGRESS, per l’occupazione e la solidarietà sociale; EURES, che costituisce la rete dei servizi per l’impiego e la mobilità professionale; PROGRESS Microcredito, strumento per il microcredito.
Programma Pericle 2020
Programma di scambi, assistenza e formazione per la protezione dell’EURO contro la contraffazione (PericleII). Il programma prosegue il precedente programma Pericle e promuove ulteriormente l’impegno dell’UE per lo sviluppo della cooperazione tra gli Stati Membri nel settore della protezione dell’euro e della lotta alla contraffazione e frodi connesse.
Programma Hercule III
In continuità con il precedente programma Hercule II, il Programma per la tutela degli interessi finanziari dell’UE (Hercule III) intende sostenere la cooperazione a livello europeo tra gli Stati Membri nel campo della lotta alle frodi, alla corruzione e altre attività illecite e per la tutela degli interessi finanziari dell’Unione Europea. Gli ambiti di intervento del programma si concentreranno nell’assistenza tecnica alle autorità nazionali competenti e formazione specialistica.

Programma FISCUS
Il programma, che raggruppa i precedenti programmi Dogana 2013 e Fiscalis 2013, punta a fornire sostengo e promuove la cooperazione all’interno dell’Unione Europea in materia doganale e fiscale. Particolare attenzione sarà dedicata alla creazione e sviluppo di reti, crescita delle competenze, sviluppo delle infrastrutture informatiche

CEF Connecting Europe Facility
Si tratta del nuovo strumento finanziario dell’Unione Europea per progetti infrastrutturali di interesse comune e trans-europeo nei settori dei trasporti, energia e ICT. Obiettivo generale è quello di accelerare la realizzazione e completamento delle infrastruttura necessarie all’Unione Europea per conseguire gli obiettivi della strategia Europa 2020 nonché gli obiettivi “20-20-20” in materia di energia e cambiamenti climatici. Le risorse stanziate ammontano a 29,3 miliardi di euro, di cui 5,12 per l'energia, 23,17 per i trasporti, e 1 miliardo per l'ICT.
clicca qui
29,3 miliardi di euro

Per conoscere gli altri programmi clicca sui link seguenti.

Iscriviti gratis alla Newsletter FC

Banca dati ricerca partner progetti europei




Iscriviti gratis alla Newsletter FC