martedì 12 novembre 2013

Fondi europei per ambiente e cambiamenti climatici

Programma europeo per l’ambiente e l’azione per il clima (LIFE) 2014-2020


Avviato nel 1992 il programma LIFE è lo strumento finanziario di riferimento per i finanziamenti UE a favore dell’ambiente.Tramite il programma LIFE sono stati finanziati più di 3.500 progetti per oltre 2,5 miliardi di euro per la protezione dell’ambiente.

Il nuovo programma LIFE 2014-2020 si fonda pertanto sull’esperienza positiva dei precedenti programmi, con l’introduzione di alcune novità significative volte a semplificare e migliorare l’attuazione del programma allo scopo di massimizzare l’impatto ed i risultati attesi dei finanziamenti europei per l’ambiente e il clima.

Il nuovo programma LIFE sarà articolato in due sottoprogrammi, il primo dedicato all’ambiente (prosegue le finalità del precedente programma LIFE+) ed il secondo all’azione per il clima, volto a sostenere interventi in tema di cambiamenti climatici.


Tra le novità introdotte dal nuovo programma ricordiamo:
  • il nuovo sottoprogramma specifico Azione per il clima;
  • la definizione più chiara delle priorità in relazione ai programmi di lavoro pluriennali;
  • nuove opportunità connesse ai progetti integrati su larga scala, in grado di mobilitare ulteriori fondi pubblici in materia di ambiente e clima.

Priorità e ambiti di intervento del sottoprogramma Ambiente
  • LIFE Ambiente: sostegno alla politica ambientale dell’UE, con particolare attenzione all’attuazione delle normative ambientali allo scopo di garantire l’utilizzo efficiente delle risorse in linea con la strategia Europa 2020
  • LIFE Biodiversità: sostegno ai siti Natura 2000, sviluppo di buone prassi per la conservazione della biodiversità e il ripristino degli ecosistemi, soprattutto tramite i progetti integrati coerenti le azioni prioritarie degli Stati Membri 
  • LIFE Governance: promozione e scambio di buone prassi e delle conoscenze, supporto alle associazioni ambientali e campagne di sensibilizzazione in materia ambientale.

Priorità e ambiti di intervento del sottoprogramma Azione per il clima
  • Attenuazione dei cambiamenti climatici: sostegno finanziario a progetti per la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra
  • Adattamento ai cambiamenti climatici: sostegno finanziario a iniziative volte a potenziare le capacità, lo sviluppo e l’attuazione di strategie di adeguamento ai cambiamenti climatici a livello nazionale, regionale e locale
  • Clima: governance e informazioni: sostegno finanziario a iniziative volte a migliorare la comunicazione, diffusione delle informazioni, sensibilizzazione dell’opinione pubblica in materia di interventi di adeguamento e mitigazione dei cambiamenti climatici.

Le risorse stanziate per il nuovo programma LIFE ammontano a 3,057 milioni di euro, per il settennio 2014-2020, di cui il 75% per il sottopor gamma ambiente, e 25% per il sottoprogramma azione per il clima.

Iscriviti gratis alla Newsletter FC

Banca dati ricerca partner progetti europei




Iscriviti gratis alla Newsletter FC